Carrer del Rec e dintorni: l’arte culinaria e quella della moda

Il tempo passa in fretta, l’ultima volta che ho parlato di Barcellona è stato al rientro dalla mia ultima gita a Capodanno. L’intenzione era di scrivere questo articolo poco dopo e invece… Sono passati oramai circa sei mesi!!! Vedrò di rimediare immediatamente.

Carrer del Rec è nel cuore del Born, la parte del Barrì Gotic di Barcellona che più mi affascina (si, lo so credo di averlo già ripetuto un milione di volte). Alcuni dei negozi più interessanti della città si affacciano su questa strada, il cui volto dal mio primo articolo sulla città è cambiato parecchio. Oltre ad Augusto Lignano, di cui vi ho parlato qui, per lo shopping di abbigliamento ci sono altri tre indirizzi interessanti, mentre nei dintorni troverete anche idee e spuntini!

Dr Bloom, al numero 20, propone moda a Km 0 – tutti i modelli sono disegnati a Barcellona e prodotti da laboratori nelle immediate vicinanze della città. La loro storia è iniziata online, una piattaforma dove comprare i loro modelli colorati e divertenti. Nel novembre 2013 è arrivato il primo negozio nel Born, oggi ne possiedono tre a Barcellona. La foto non rende loro giustizia, coscienti del fatto che lo shopping è sprattutto emozionale hanno deciso di renderlo un’esperienza divertente per ogni cliente. Non solo per le loro collezioni a stampe fresche e colorate, ma anche per il negozio arredato con colori accesi. Tutta la produzione è fatta in numero limitato, ogni capo è curato in ogni dettaglio e a suo modo unico. Più o meno ogni mese mettono in commercio una nuova collezione, così il negozio è in continua evoluzione. Un indirizzo che non potete perdervi!Dr_Bloom

Santa Casilda, al numero 42, è dedicato alle donne che non hanno mai smesso di sentirsi delle principesse. Le stiliste sono due ragazze, che hanno deciso di realizzare il loro sogno creativo. Chiamano la loro linea Art Couture, perché nel realizzare i loro modelli si ispirano all’arte. Tulle e pizzi vengono abbinati a lana e cotone, con un processo produttivo che è interamente artigianale. L’offerta non si limita agli abiti, ma hanno anche accessori incantevoli. Il negozio stesso sembra parlare di epoche passate, seppur arredato in versione minimalista e con colori pastello. L’idea di queste due designer è stata vincente, visto che di loro parlano anche le più importanti riviste di moda – come potete vedere sul loro sito. I prezzi sono alti, ma be vale la pena!

Menchen Tomàs, al numero 46, ha invece una storia molto meno romantica. Il marchio prende il nome dai due stilisti che lo hanno creato nel lontano 1995, Olga Menchén e Francesc Grau Tomàs. Fino al 2001 la loro storia è quella dei grandi marchi: sfilate e distribuzione a livello mondiale. Poi la decisione di aprire i negozi monomarca, due a Barcellona ed alcuni in una manciata di città spagnole. La produzione viene localizzata in Spagna, per garantire un migliore controllo di qualità, e oltre alla collezione pret-à-porter si affianca la tradizione sartoriale e la vendita di accessori che accompagnano i modelli proposti. Ogni capo in questo negozio è un capolavoro di creatività sartoriale, le sole vetrine vi faranno sognare. Oltre alla collezione moda hanno anche una produzione dedicata alle spose e agli abiti da cerimonia. Qui il sito, con il loro e-shop.

Lasciando Carrer del Rec per vie traverse di raggiunge quindi Carrer de la Princesa, dove si trova il famoso Mercat de la Princesa. Una volta era un ristorante elegante, con annessa boutique, oggi lo hanno trasformato in un Tapas Market – uno spazio pieno di chioschi e tavolini, dove barcellonesi e turisti possono fermarsi per una pausa golosa all’insegna delle specialità del posto.MercatPrincesa

Ultima tappa usciti dal Mercat è Almacen Marabi, in Carrer Cirera 6. Difficile non notare questo negozio pieno di strani pupazzi… Mariela Marabi ha creato un negozio/laboratorio in cui propone i suoi colorati e simpatici pupazzi, per arredare casa o fare un regalo fuori dal comune per bambini mai cresciuti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...